Muoversi in Thailandia

Muoversi in Thailandia

Ciao, Benvenuto sul pianeta Preso Bene,  se sei qui e stai leggendo questo articolo sul come Muoversi in Thailandia, o stai programmando le tue vacanze in questa perla d’Oriente oppure già ci sei e stai cercando qualche consiglio aggiuntivo.
Cerchi qualche Dritta su che mezzi usare tempi e destinazioni raggiungibili?
bene, metterò a disposizione quello che ho appreso durante la mia permanenza, confidando nel fatto che chiunque legga e sia più aggiornato di queste informazioni voglia metterle a disposizione dei lettori, condividendolo nei commenti di sotto o sfruttando l’apposita sezione.

Bangkok La capitale degli Angeli

krung thep maha nakhon

Eccoci Qui, se Sei Europeo con buone Probabilità ti troverai/atterrerai nella Fantastica e Movimentata Capitale Di Thailandia, ci sono altre mete con rotte internazionali, come ad esempio Pukhet, Ma lo vedremo più avanti.
Manteniamo Comunque il focus sul Titolo come Muoversi in Thailandia, dunque arrivato all’aeroporto di Bangkok, che è strutturato su 4 piani potrai scegliere il modo che preferisci per raggiungere la destinazione che hai scelto.
Partiamo con ordine scegliendo le diverse opzioni.

muoversi in thailandia
Taxi
muoversi in thailandia
Aereo
muoversi in thailandia
Bus
Muoversi in thailandia treno
Treno

Al primo piano dell’aeroporto c’è una sezione riservata ai Taxy Con Taxy-meter, per prenderli e ottenere il servizio basterà andare alla colonna elettronica che troverete uscendo dall’aeroporto e prendere un biglietto. Una volta ottenuto andrete a comunicare la  vostra meta a un info point e loro vi assegneranno un numero in base al tipo di taxi e area che desiderate raggiungere.

muoversi in thailandia

Consiglio questa opzione a chi arriva in Thailandia per la prima volta e magari non ha molta dimestichezza con l’inglese o con lo spostarsi con i mezzi pubblici.
Per chi ha un pò di confidenza con la Tecnologia Consiglio un Applicazione per smartphone, che ho testato personalmente per la prenotazione taxy, l’App si chiama GRAB c’è sia per Android che per IOS, davvero comoda.
Proverò a illustrala un minimo anche se davvero intuitiva, una volta avviata e registrato account si potrà scegliere il tipo di trasporto desiderato, quando l’ho provata io era disponibile solo Taxy-car, ma tra le opzioni era presente anche taxy-motorbyke, probabile che ques’ultima non sempre sia disponibile, dipende dalla zona e dalla destinazione.
Una volta scelta la meta l’app ci metterà in contatto con il primo taxysta disponibile e ci indicherà più o meno l’importo della corsa, ho trovato sfizioso il fatto che attraverso una mappa, in real time si vede il taxy che sta venendo a prenderti.

Parto Premettendo che non andrò certo a elencare tutte le mete raggiungibili e come arrivarci, non credo basterebbe un articolo, forse neanche un portale intero.
Prenderò ad esempio come raggiungere Koh Samui (isola a Sud in provincia di Surat Thani).
Prendo questa destinazione perchè forse uno dei posti più costosi da raggiungere via aereo 4000 Thb circa.
Per via del fatto che solo la Thai Airways e la Bangkok Airways compiono questa tratta dal Bangkok Suvarnabhumi “monopolizzando ” cosi la tariffa.

Andiamo con Ordine:

Puoi dunque raggiungere la tua meta scalando semplicemente all’aeroporto e prenotando un altro volo locale, qui mi son sempre trovato bene con Skyscanner, ottimo perchè ti mette a disposizione tutti i voli disponibili e i relativi costi.
Metodo veloce e sicuro per chi non ha voglia di spostarsi o magari poco tempo per la vacanza.
Per chi invece vuole risparmiare qualcosa sullo spostamento, ma sceglie comunque di optare comunque per un transfer in aereo low-cost consiglio di utilizzare le compagnie che collegano la Thailandia. Queste compagnie che andrò ad elencarti con i releativi link, utilizzano come base il vecchio aeroporto di Bangkok; il Don Mueang International airport.
Da qui il costo per un volo è competitivamente economico e permette di raggiungere davvero molte Città.
Per raggiungere velocemente Luoghi interessanti per vedere dove andare e con chi volare anche qui mi affido al “Buon Vecchio” Skyscanner .

Compagnie di volo low cost

I due aeroporti non sono molto distanti ma se pensate di fare un Transfer tenete conto del tempo ritiro bagaglio e altro check in.
Il bello di queste compagnie è che si può prenotare il volo on line attraverso le loro app e pagarlo comodamente in un Tesco Lotus, Big C o 7/11 qual si voglia, bisogna chiaramente essere già in suolo Thailandia oppure pagare tramite carta di Credito/debito se ancora in altri paesi.

Sky Train & Treno

Muoversi in Sky train:

Se sei appena arrivato in Thailandia e vuoi reggiungere il centro valuta opzione Skt Train (BTS), la consiglio a chi viaggia da solo perchè se viaggi in famiglia è di gran lunga vantaggioso prendere un taxi, per via che si paga la tratta mentre sul treno logicamente il ticket è individuale. 
Per raggiungere il treno bisogna recarsi al piano  inferiore dell’aeroporto.
Questo servizio personalmente lo trovo fantastico ed economico ci andrà solo un attimo per capire come funziona, ma una volta imparato vedrete sarà uno spettacolo muoversi nel centro evitando code e a prezzi veramente bassi .
Il gettone, Si acquista a delle macchine erogatrici automatiche o  tramite sportello con il personale e il prezzo varia in base naturalmente alla distanza che dovrete percorrere.
Volendo e mi sento di consigliare questa opzione agli sportelli con il personale è possibile acquistare una carta nel quale depositate del credito e usare senza dover acquistare ogni volta gettoni o ticket.
Non c’è da preoccuparsi se avete bagagli la criminalità in Thailandia è a bassissimi livelli per via delle severe pene.
Il consiglio della carta è per chi a Bangkok decide di passarci qualche giorno.
A questo Link trovi maggiori info sulla Mappa della BTS.

Sky Train Thailand

Muoversi in ferrovia treno:

Riguardo Al Treno direi che è come fare un viaggio nel viaggio!.
Se desideri muoverti in treno dovrai arrivare alla stazione centrale da li potrai raggiungere le destinazioni desiderate.
Voglio comunque ricordarti una cosa in Thialandia fa’ molto caldo e se viaggi con molti bagagli, o uno particolarmente pesante potrebbe essere davvero faticoso muoversi in treno.
Non c’e’ molto da dire  sul come utilizzarlo, ciò che posso invece  dire  è che è molto economico, confortevole e per chi non rege molto sul bus offre la possibilità di sgranchirsi le gambe, fare uno spuntino e sorseggiarsi qualche fresca Birretta.

Bus & Mini Bus

Siamo arrivati ad un altro servizio per  muoversi in Thailandia, a mio parere uno dei più comodi ed economici.
Quello probabilmente più utilizzato per via del prezzo e per la capillarità di mete raggiunte è senz’altro il sistema Bus, mini Bus  & VIP.
Prenderò come esempio Bangkok, perchè da qui bene o male chi visita la Thailandia deve passarci, la Stazione dei Bus è a Mo Chit da qui si può raggiungere praticamente quasi ogni destinazione.
Ogni città ha le sue bus terminal station e basta comunicare all’ufficio informazioni (quasi ovunque parlano inglese) la destinazione che si vuole raggiungere e l’addetto vi comunicherà il numero dello sportello al quale rivolgervi e da li potrete sapere costi ed orari dei bus.
Il servizio è efficiente unica cosa da prendere in considerazione è che non hanno un orario effettivo di partenza ma molte volte si aspetta che il bus si riempia di persone prima di partire, naturalmente entro un certo limite di orario.
Sui Bus si sta comodi con aria condizionata, anche sui mezzi più vecchi e servizi igienici.
Oltre al servizio Bus ci sono anche dei servizi offerti “mini Bus” dei monovolumi ospitanti dai 7 ai 9 posti a sedere che rendono più veloce il transfer, ma a mio parere meno confortevole, spendendo qualche Bath in più.
Personalmente lo trovo efficiente e di facile interpretazione, a volte rimango basito sui prezzi in base alle tratte.
Altra cosa che trovo bene organizzata è che si possa acquistare nel caso si vogliano raggiungere isole il pacchetto combo  air + bus + boat, una volta sola specificando al momento dell’acquisto dove si vuole andare.

muoversi in thailandia bus

in Conclusione

Ho provato tutti i servizi:
Logico che se avessi avuto a disposizione risorse avrei optato per spostarmi sempre per via aeree, ma mi sarei perso gran parte del divertimento e dei panorami.
Devo ammettere che le infrastrutture Thailandesi sono bene organizzate e funzionali con prezzi contenuti, ho omesso lo spostamento via nave che tolto traghetti risulta essere abbastanza lungo.
Mi auguro che possa esserti stato utile per apprendere qualche nozione in più sul come muoversi in Thailandia.
Ricordo che il blog nasce solamente a scopo ricreativo e fini sociali per condividere informazioni.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to Top