zgemma immagine

Zgemma immagine come caricarla – Guida Semplice

Linux Lovers

COME SEMPRE PRESOBENE.it

NON SI ASSUME ALCUNA RESPONSABILITÀ PER DANNI AL VOSTRO TERMINALE
LA RESPONSABILITÀ È SOLO VOSTRA.

Allora per caricare un immagine da usb sugli Zgemma ci occorre una penna usb, meglio se piccola dimensione 4/8 GB. e uno Zgemma :-), oggi per fare un esempio proveremo a caricare un firmware openATV su un modello h5.

Occorrente :

  • un Pc
  • una chiavetta usb 4/8 Gb. ( meglio se di piccole dimensioni )
  • un decoder Zgemma.
  • un immagine di backup del firmware ( esempio OpenAtv )

Per iniziare occorre l’immagine del firmware, scaricabile da questo link,

Una volta scaricato il file, bisogna scompattarlo essendo zippato, otterremo così le cartelle pronte da mettere sulla chiavetta usb.

Vediamo come fare, la procedura è davvero molto semplice sulla chiavetta dovremmo avere il file nel seguente modo :

Cartella principale chiamata Zgemma, sotto cartella chiamata h5 all’interno del quale incolliamo i nostri file.

IMPORTANTE ORDINE CARTELLE

Ricapitolando i file saranno all’interno della chiavetta USB così disposti

Zgemma/ h5/ i nostri 4 file

Potrebbe esserci un file interno che dovrai editare da noforce a force, questo serve al boot del decoder per forzare la scrittura, se scritto noforce non verrà letto se force verrà letto.

!!! è importante la disposizione delle cartelle per via del fatto che se non sono scritte e messe nel giusto ordine non verranno lette dal decoder !!!

Una volta messo tutto sulla nostra usb ci prepariamo a flashare il decoder osserva gli step per ottenere il risultato.

Zgemma immagine, i Passi per caricarla

  1. Importante Stappare una Birra prima delle operazioni !
  2. Il decoder deve esser spento se non lo è spegnilo.
  3. infilare la chiavetta usb nella presa usb posteriore.
  4. solo dopo aver messo la chiavetta accendiamo il decoder.
  5. se corretto vedremo una scritta sul display FLSH.
  6. ottimo sta caricando i file sul decoder.
  7. una volta finito circa 3/5 minuti vedremo il decoder fare il boot non aver fretta aspetta che abbia finito il tutto.
  8. quando ha finito comparirà l’ora sul display ok.
  9. ora spegni il decoder e rimuovi la penna usb.
  10. una volta rimossa la penna riaccendi il decoder e ok hai finito.!

Se hai avuto qualche problema nel flashare lascia un commento magari insieme si scopre qualche problema, una cosa che ho notato è che non tutte le chiavette USB vengono lette dal decoder quindi se il punto 5 della guida non è corretti verifica come hai incollato i files nella chiavetta, se ancora avessi problemi prova con un’altra chiavetta.

Oltre ad OpenAtv esistono altri firmware liberi che queste fantastiche macchine possono ospitare. OpenEsi OpenPli.

Se ti è piaciuta la Guida e vuoi fare una donazione ne sarei onorato.

Nella prossima guida andremo a vedere come configurare uno Zgemma con WI-Fi supplementare, anche se il modo migliore per collegare il decoder in rete è attraverso PowerLine.

Autore dell'articolo: PresoBene

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *