Collegare Zgemma in Wi-Fi

Ciao, in questa breve e semplice guida proverò ad illustrare attraverso dei semplici passi illustrati come collegare Zgemma in Wi-Fi decoder con sistema operativo Enigma2.

COME SEMPRE PRESOBENE.it

NON SI ASSUME ALCUNA RESPONSABILITÀ PER DANNI AL VOSTRO TERMINALE
LA RESPONSABILITÀ È SOLO VOSTRA.

Visto che in queste guide più che altro ci divertiamo a “giocare” con il nostro decoder, ricordo che senza ombra di dubbio la soluzione migliore è quella del collegamento via cavo.

Nel caso il modem fosse distante dal decoder allora consiglio una PowerLine, ma siccome a te piace smanettare avrai già acquistato un adattatore Wi-Fi :-).

Bene partiamo con ordine non avendo una scheda Wi-fi integrata il decoder necessita di un adattatore che potrai comprare su ebay o da qualsiasi rivenditore online…

wi-fi zgemma usb dongle

Bene una volta che hai l’adattatore basterà eseguire pochi piccoli passi per configurarlo in rete.

Assicurarsi che il decoder sia spento, solo allora inserisci l’adattatore nella presa USB, puoi usare sia quella dietro che quella davanti.

Una volta inserita la penna usb accendi il decoder.

quando ha finito il Boot Segui questi semplici passi.

Premi MENU –>>

Seleziona Configurazione e premi OK

Selezionato Configurazione e premuto OK ora scorrere fino in fondo alla voce Sistema, selezionarlo e premere OK.

Selezionare Rete

Una volta qui selezionare e premere Ok.

Configurazione Dispositivo

Una volta giunto qui seleziona e premi Configurazione dispositivo

come collegare zgemma in wi-fi

Bene se arrivato a questo punto puoi selezionare e attivare la connessione WLAN vuol dire che il decoder ha riconosciuto la periferica e quindi non ti resterà che ricercare la tua rete Wi-Fi inserire la password e collegartici per sfruttarla.

Nel caso invece che il decoder non ti dia la possibilità di selezionare Connessione WLAN vuol dire che non ha riconosciuto la periferica USB, qui i problemi posson esser due:

  • Manca il driver della periferica installata
  • La periferica non è compatibile con il decoder

Se hai problemi di questo tipo son un pò più complicati da risolvere nel senso che dovrai cercare i driver e installarli tramite terminale.

Mi auguro e ti auguro che questa micro-guida su come collegare Zgemma in wi-fi ti sia servita ti ricordo il pulsante Donazioni che è sempre ben accetta affinchè possa fare altre guide come questa.

Come sempre ricordo che Presobene.it nasce da un idea di condivisione se hai un altro sistema o hai risolto un problema condividilo pure attraverso la pagina condividi sarà mio piacere pubblicarla sul portale, mentre attraverso i commenti potrai comunicare quello che vuoi.

Qui non si giudica, si condivide con il rispetto verso il prossimo.

Autore dell'articolo: PresoBene

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *